Microalghe

Le microalghe più conosciute sono: Spirulina, Chlorella, Litothamnium. Tutte e tre i Microalghe contengono eccellenti composti nutrienti.

Spirulina, una microalga monocellulare dal colore verde-azzurro, contiene un elevato numero di nutrienti e oligoelementi facilmente assimilabili dal corpo umano. Essa è particolarmente ricca di proteine e aminoacidi essenziali. Grazie alle sue molteplici  proprietà, essa è particolarmente adatta per le persone con insufficienza epatica che può essere causata dalla cattiva alimentazione, l’inquinamento o da intossicazione farmacologica.

Contiene ficocianine (i pigmenti blu), che inibiscono lo sviluppo delle cellule tumorali. E ‘ una fonte eccellente di clorofilla, ferro e di acido gamma-linolenico (GLA). La spirulina contiene acido nucleico (DNA) nella qualle sono stati raccolti i dati di tre miliardi e mezzo di anni di esperienza evolutiva, in quanto si tratti di un parente lontana delle prime forme di vita sulla terra che producono prodotti alimentari attraverso la fotosintesi.

Chlorella, una microalga monocellulare di colore verde smeraldo, vive nelle acque dolci . Essa contiene più clorofilla di qualsiasi altra pianta. Contiene più di 20 vitamine e minerali, proteine, grassi, fibre e altre sostanze importanti per il mantenimento della salute. Questa alga è la fonte più ricca di acidi nucleici DNA e RNA. Nel suo nucleo e da nessun altra parte, chlorella contiene anche CGF – il fattore di crescita Chlorella, un complesso di sostanze che rafforzano il sistema immunitario. La parete cellulare della Chlorella è costituita da cellulosa che viene delicatamente spezzata con un processo unico rendendola digeribile per l’uomo.

Litothamnium è un alga rossa che vive in pura acqua di mare ad una profondità da 10 a 30 metri. Essa contiene molti sali minerali e più di 32 oligoelementi in  una forma facilmente assimilabile per làuomo. Essa  è estremamente ricca di calcio, magnesio, silicio ed altri  oligoelementi. A causa della sua capacità di legarsi ai grasso, è ampiamente utilizzata per regolare il peso corporeo e contro celulite. E ‘ usata anche per alleviare i dolori reumatici ed artritici. Dato che si tratta di un ‘alga marina, il suo può aumentare il livello del  PH del corpo.

Microalghe sono ricche di:

  • Acidi grassi essenziali e di proteine di alto valore nutrizionale che, nel corpo umano, vengano digerite con più facilità  rispetto alle proteine di origine animale.
  • vitamina B e vitamina B12 che è importante per i vegetariani, dal momento che la vitamina B12 è raramente presente nelle piante.
  • Vitamina C
  • Vitamina E
  • Minerali – macro e microelementi – calcio, ferro, magnesio, zinco etc.
  • Omega 3 grassi acidi (GLA)
  • Polisaccaridi
  • 10 x più di beta-carotene che nelle carote
  • acidi nucleici RNA e DNA
  • clorophilia

Microalga e le malattie dei tempi moderni

La prima causa di morti premature dei tempi moderni è attribuibile alle malattie quali aterosclerosi ed il cancro. Molte ricerche si sono concentrate sugli elementi presenti in natura, con l’obiettivo di individuare nuovi composti in grado di impedire l’ insorgenza di queste malattie. La sfida principale per i professionisti della  moderna fitofarmacopea sono le sostanze fitochimiche contenute nelle microalghe e la loro efficacia nel ridurre il  rischio di cancro, colesterolo e nel rafforzamento del sistema immunitario. Hanno inoltre la capacita di aumentare la quantità dei batteri digestivi, i lactobacilli, rafforzano i reni, aumentano l’assorbimento di oligoelementi, prevengono la malnutrizione e proteggono contro gli effetti delle radiazioni.

Il consumo di microalghe può ridurre significatamente i livelli di colesterolo, trigliceridi e colesterolo ” CATTICO” LDL , e quindi, prevenire le malattie cardiache che sono la causa primaria delle morti premature nel mondo. Efficacemente alleviano i sintomi di arterosclerosi.

I tumori invece, sono al secondo posto tra le cause delle morti premature. I fattori ambientali, alimentazione e qualita di vita in generale, possono far scattare dei meccanismi che a loro volta portano all’insorgenza delle malattie tumorali. Beta-carotene è conosciuta, tra le sostanze naturali,  come più  efficace nella lotta contro molti tipi di cancro. Le persone con il cancro al polmone, allo stomaco, alla prostata, esofago, piccolo intestino, utero e cervice sono di solito carenti di beta carotene. Gli studi hanno dimostrato che tra le persone affette da cancro, circa un terzo aveva i livelli di beta-carotene nel sangue molto più basso rispetto alle persone sane. Beta-carotene previene gli attacchi di cuore, la frequenza cardiaca irregolare e ictus. Gli esperti hanno anche scoperto che il corpo umano assorbe molto più facilmente il beta-carotene naturale, poichè contiene  l’isomero 9 cis carotenoide, di cui, le molecole di beta carotene sintetizzato, ne sono prive. Ciò significa che il beta-carotene naturale ha anche un effetto antiossidante molto forte.

La quantità ottimale di batteri probiotici nell’intestino favorisce la digestione e l’assorbimento di sostanze nutritive che proteggono e promuovono la resistenza naturale del corpo. Il consumo di microalghe può sostenere lo sviluppo di batteri e raggiungimento dei livelli ottimali.

È stato accertato che il consumo di soft Microalghe funziona anche contro il diabete, dal momento che regola il metabolismo dei carboidrati nel corpo.

Microalga facilita le funzioni escrettive di tossine, metalli pesanti, farmaci o pesticidi dal corpo