Libido e sessualità

In questo  nostro tempo moderno, lo stress cronico, l’ansia e la stanchezza dovuti ai problemi lavorativi ed emotivi, può generare problemi sessuali caratterizzati da difficoltà psicologiche che ostacolano o impediscono il rapporto sessuale.

La mancanza di desiderio sessuale negli uomini, avversione sessuale, carenza o mancanza dell’erezione nell’uomo,  è considerata una vera e propria malattia.

Disturbi sessuali si riflettono negativamente su tutta la vita creando nell’individuo e nella coppia  una serie di reazioni emotive e comportamentali che necessitano un’ attenzione particolare.

Già nell’antichità le ostriche venivano consumate in abbondante quantità. I Romani ne esaltavano sia il gusto che le proprietà energizzanti e afrodisiache di questo mollusco.

Gli esperti hanno a lungo ipotizzato che l’effetto energizzanete delle ostrich è attribuibile allo zinco che si trova in abbondanza nelle ostriche. Lo zinco è necessario per la produzione di prostaglandina l’ormone che regola la crescita e il funzionamento degli organi sessuali. Inoltre, lo zinco è necessario per il normale funzionamento del sistema immunitario e la divisione cellulare.

Il nostro corpo ha bisogno di zinco per lo sviluppo e il mantenimento dei muscoli, mentre per i bambini è utile per la normale crescita e maturazione sessuale. Zinco come un componente di molti enzimi, è indispensabile per il funzionamento del sistema enzimatico nelle cellule. La mancanza di zinco nel nostro corpo può avere molti effetti collaterali: disturbi olfattivi, mestruazioni irregolari nelle donne ed i problemi di fertilità e libido negli uomini. Questi problemi possono condurre ai problemi con la prostata, in quanto lo zinco partecipà attivamente nella produzione del testosterone. La mancanza di zinco negli uomini si riflette anche sul  numero di spermatozoi poiche lo  zinco consente il passaggio degli spermatozoi fono all’ovulo e rappresenta inoltre una componente importante del seme. Con l’eiaculazzione , l’uomo può perdere da 1 a 3  mg di zinco.

Oggi sappiamo che lo zinco di per sé non ha proprietà afrodisiache, ma è necessario per la crescita,per lo sviluppo e per il normale funzionamento degli organi sessuali. Tuttavia, esso può agire come afrodisiaco in maniera indiretta su quelle persone carenti di zinco.

Dopo anni di ricerche, gli esperti hanno scoperto la presenza di due aminoacidi  che si ritengono responsabili per le proprietà benefiche delle ostriche, perchè influenzano il rilascio di ormoni sessuali negli esseri umani. Questi aminoacidi sono l’acido D-aspartico e NMDA (N-metil-D-aspartico). La ricerca ha dimostrato che essi incidono in maniera significativa il rilascio di ormoni sessuali (testosterone, progesterone e estrogeno) che stimolano libido maschile e femminile.

Ostriche,oltre lo zinco, contengono anche l’acido non essenziale, taurina, che nel nostro corpo favorisce la digestione dei grassi, l’assorbimento delle vitamine solubili nei grassi, la formazione della bile, la regolazione della quantità di colesterolo nel siero e infine, agisce come stimolanti per molte altre funzioni nel nostro organismo. Il consumo di taurina ha l’ effetto positivo sull’ umore, il benessere, la vitalità,  l’idoneità fisica e mentale del nostro corpo. Taurina, grazie alle sue proprietà, agisce da stimolante nelle funzioni sessuali.

L’ostriche rappresentano anche una fonte di energia dovuto alla presenza di glicogeno. Esso è un polimero del glucosio che costituisce una riserva energetica naturalmente presente in ostriche. Esso  stimola la resistenza fisica e la potenza durante i rapporti sessuali.

Melagrana in polvere è una ricca fonte naturale di vitamine (soprattutto vitamina C), antiossidanti e di alcaloidi  della piperidina ai quali sono state attribuite le proprietà afrodisiache. Piperdina stimola la sintesi delle sostanze stimolanti nei centri neurologici responsabili di sessualità  e favorisce il rilascio dei neurotrasmettotori, che fanno aumentare l’eccitazione e l’erezione negli uomini. In particolare, la piperidina influenza la sintesi della serotonina, che si trova nel cervello e provoca un senso di piacere.

Bibliografia:

  • Marshall Fiona, Natural aphrodisiacs, Vega 2002
  • Herbal aphrodisiacs, San Rafael: stone Kingdom Syndicate, California, 1971.
  • Internetni vir: http://fda.gov/fdac/features/196_love.html
  • Internetni vir: http://health.discovery.com
  • Internetni vir: http://cspinet.org
  • Afrodiziaki, T. Markovič, J. Obreza, SN, Fakulteta za farmacijo Ljubljana
  • Internetni vir: http://www.smh.com.au/articles/2005/03/23/1111525227607.html
  • S.Reinberg, Oysters may be an aphrodisiac after all, internetni vir
  • R.Seidl, A.Peyrl, R. Nicham, E. Hauser: A taurine and caffeine containing drink stimulates cognitive performance and well-being, Amino acids, Vol.19, Nr.3-4, 2000.
  • S.W.Shaffer, J.B.Lombardini, J.Azuma: Interaction between the actions of taurine and angiotensin II, Amino acids, Vol.18, Nr.4, 2000.
  • T.Miyazaki, Y. Matsuzaki, T.Ikegami, S. Miyakawa, M. Doy, N. Tanaka, B. Bouscarel: Optimal and effective oral doseof taurine to prolong exercise performance in rat, Amino acids, Vol.27, Nr.3-4, 2004.
  • Chesney RW: Taurine: Its biological role and clinical implications, Adv Pediatr., 1985, 32:1-42.
  • Horowitz S.: The power of pomengranate: biblical fruit with medicinal properties. Altern Complement Ther. June 2006: 121-126.